Fuori piove

La storia di un'amicizia tutta al femminile

Un libro porta sempre con se delle sensazioni, forse sarebbe meglio chiamarle emozioni. Quelle che mi ha suscitato Fuori piove, di Serena Ricciardulli, che tra l’altro è una mia concittadina, sono molte e contrastanti, come del resto mi capita ogni volta che leggo un bel libro. Sì, perché questo lo è, è vero, realistico, curioso e, a tratti, divertente, ma di un divertente per niente scontato, di quelli che ti strappano un sorriso sincero, di quelli che ti fanno capire che tutto può succedere e che tu non sei la pecora nera in mezzo al gregge.

Fuori piove

La storia di Anna, Lory, Tina, Marta e Laura, cinque amiche che più diverse tra loro non potrebbero essere ci porta dentro un mondo fatto di relazioni, intrecci, storie e avvenimenti legati ad amicizie e amori (spesso fuori dagli schemi) che ci avvolge e ci coinvolge fino all’ultima pagina e che si snoda tra la provincia livornese e New York.

Fuori piove è la storia di cinque donne alle prese con le loro vite, ma è anche la storia di tutte le donne perché è semplice riconoscersi in ognuna di loro, uguali ma diverse, felici ma non del tutto, spesso lontane fisicamente ma non emotivamente. Insomma, personaggi reali che si incontrano nella vita di tutti i giorni, personaggi quotidiani che lottano per cose normali, semplici, desiderate.

L’autrice con la sua narrazione è risuscita a raccontare i caratteri principali di un’amicizia senza dover ricorrere a dettagli fuori da quelli che sono i normali avvenimenti e questo rende il libro molto affascinante, uno di quelli che ricerchi nella libreria di casa nei momenti in cui hai bisogno di un conforto, di qualcosa che riesca a strapparti un sorriso. Fuori piove (Bonfirrao editore) ti avvolge e ti coinvolge in storie che non fanno difficoltà a restarti nella mente.

Fuori piove Ricciardulli

Ho trovato la scrittura di Serena Ricciardulli piacevole, scorrevole e semplice, ma per semplice non va inteso il senso più scontato del termine. Qui la semplicità si tocca, sfiora il lettore e lo accompagna in un universo ancora inesplorato e sicuramente poco compreso, quello delle donne e della loro amicizia.

Titolo: Fuori piove 

Autore: Serena Ricciardulli

Editore: Bonfirrao

Anno: 2017

Potrebbero interessarti

Nate con la coda

Nate con la coda

Ho letto “Nate con la coda” un mesetto fa. Non ho subito scritto quello che pensavo, non ve l’ho subito consigliato per il libro del lunedì perché ho voluto farlo decantare. Sì, esattamente come si fa con il vino. Quando qualcosa mi affascina ho bisogno di un po’ di tempo per...

la rivincita del romanzo rosa

La rivincita del romanzo rosa

Le premesse da fare sono due: quando parlo di romanzo rosa lo intendo in chiave moderna, ben lontana dalle sdolcinate e inverosimili storie Harmony (che hanno pur sempre fatto storia, che se ne voglia o no), ecco perché parlo di rivincita. Altro punto è che io sono una lettrice che ha sempre snobbato questo...

moda tendenze estate

Tendenze Primavera/Estate 2015

L’estate è alle porte. Posso dirlo con certezza perché a Londra non si avevano 20 gradi ad aprile dal 1878 e le Londinesi hanno subito salutato la bella stagione con shorts inguinali di due taglie più piccoli, pellicciotti sintetici (perché di sera fa comunque fresco), senza calze e scarpe...