Fuori piove

La storia di un'amicizia tutta al femminile

Un libro porta sempre con se delle sensazioni, forse sarebbe meglio chiamarle emozioni. Quelle che mi ha suscitato Fuori piove, di Serena Ricciardulli, che tra l’altro è una mia concittadina, sono molte e contrastanti, come del resto mi capita ogni volta che leggo un bel libro. Sì, perché questo lo è, è vero, realistico, curioso e, a tratti, divertente, ma di un divertente per niente scontato, di quelli che ti strappano un sorriso sincero, di quelli che ti fanno capire che tutto può succedere e che tu non sei la pecora nera in mezzo al gregge.

Fuori piove

La storia di Anna, Lory, Tina, Marta e Laura, cinque amiche che più diverse tra loro non potrebbero essere ci porta dentro un mondo fatto di relazioni, intrecci, storie e avvenimenti legati ad amicizie e amori (spesso fuori dagli schemi) che ci avvolge e ci coinvolge fino all’ultima pagina e che si snoda tra la provincia livornese e New York.

Fuori piove è la storia di cinque donne alle prese con le loro vite, ma è anche la storia di tutte le donne perché è semplice riconoscersi in ognuna di loro, uguali ma diverse, felici ma non del tutto, spesso lontane fisicamente ma non emotivamente. Insomma, personaggi reali che si incontrano nella vita di tutti i giorni, personaggi quotidiani che lottano per cose normali, semplici, desiderate.

L’autrice con la sua narrazione è risuscita a raccontare i caratteri principali di un’amicizia senza dover ricorrere a dettagli fuori da quelli che sono i normali avvenimenti e questo rende il libro molto affascinante, uno di quelli che ricerchi nella libreria di casa nei momenti in cui hai bisogno di un conforto, di qualcosa che riesca a strapparti un sorriso. Fuori piove (Bonfirrao editore) ti avvolge e ti coinvolge in storie che non fanno difficoltà a restarti nella mente.

Fuori piove Ricciardulli

Ho trovato la scrittura di Serena Ricciardulli piacevole, scorrevole e semplice, ma per semplice non va inteso il senso più scontato del termine. Qui la semplicità si tocca, sfiora il lettore e lo accompagna in un universo ancora inesplorato e sicuramente poco compreso, quello delle donne e della loro amicizia.

Titolo: Fuori piove 

Autore: Serena Ricciardulli

Editore: Bonfirrao

Anno: 2017

Potrebbero interessarti

ghostwriter

Ghostwriter

Sorrido quando parlo del mio lavoro, non soltanto perché lo amo, ma soprattutto per le espressioni che fanno le persone che mi chiedono cosa faccia nella vita. Ghostwriter… prego? E allora inizi a parlare di quello che fai definendo il tuo lavoro scrittura su commissione. Così capiscono al volo....

viaggio in portogallo

Viaggio in Portogallo

Viaggio in Portogallo è uno di quei libri che non possono mancare nella libreria dei lettori, per molti motivi. Due di questi sono il suo autore, José Saramago di cui non si può non aver letto almeno un lavoro e il fascino con cui si descrive una terra suggestiva...

L’Allieva: perché leggere le storie di Alessia Gazzola

L’Allieva: perché leggere le storie di Alessia Gazzola

Non ho mai scritto di un’autrice che a me piace molto. Non l’ho mai fatto perché avevo prima bisogno di capire perché davvero mi piacesse. Di Alessia Gazzola ho letto prima Un po’ di follia in primavera, poi l’Allieva e tutti gli altri a seguire. Ho recuperato tutto quello che...