Di noi tre

Andrea De Carlo

Marco, Misia e Livio: tre ragazzi all’inizio della storia, tre adulti alla fine. Quando si conoscono, negli anni settanta, il tempo delle grandi scelte è davanti a loro. Marco si è appena laureato, Livio rifiuta di concludere gli studi, mentre Misia, la bellissima Misia Mistriani, si unisce instabilmente ora all’uno, ora all’altro dei due amici. Innamorandosi e respingendosi, in un tormentato intreccio sentimentale, i tre diventano grandi, fra i marosi di una generazione splendida e incompiuta. Finché, alla soglia dei quarant’anni, la loro vicenda s’intreccia di nuovo, con la stessa intensità di sempre e con qualche doloroso sussulto in più.    

 

Potrebbero interessarti

tutto l’amore che c’è

Tutto l’amore che c’è

Sono passate due settimane, due rapide e strane settimane in cui la vita mi è passata davanti come un fulmine cambiando i suoi contorni e le sue sfumature, in cui mi ha mostrato tutto l’amore che c’è. Alle 10:53 di un martedì mattina caldo e soleggiato una piccoletta ha fatto...

Mauro Corticelli

Mauro Corticelli: scrivere è un viaggio dentro se stessi

Con gli scrittori starei sempre a chiacchierare, ma di quelle chiacchiere fitte che ti ricordano un po’ le confessioni tra i banchi del liceo. Credo che gli scrittori abbiano dentro un mondo fatto di tanti colori, tante piccole sfumature che fanno la differenza. I loro libri lo dimostrano. A...

Livorno Acustic

LivornoAcoustics: un interessante progetto musicale

Utilizzare la musica per  riscoprire le bellezze della città. Sembra avere questo spirito LivornoAcoustics, progetto nato lo scorso febbraio grazie al musicista labronico Francesco Cristiani, il suo ideatore e collaboratore di due blog: Occhio Livorno e Livorno Artistica. LivornoAcoustics vuole sensibilizzare i cittadini verso i luoghi simbolo di Livorno...