Di noi tre

Andrea De Carlo

Marco, Misia e Livio: tre ragazzi all’inizio della storia, tre adulti alla fine. Quando si conoscono, negli anni settanta, il tempo delle grandi scelte è davanti a loro. Marco si è appena laureato, Livio rifiuta di concludere gli studi, mentre Misia, la bellissima Misia Mistriani, si unisce instabilmente ora all’uno, ora all’altro dei due amici. Innamorandosi e respingendosi, in un tormentato intreccio sentimentale, i tre diventano grandi, fra i marosi di una generazione splendida e incompiuta. Finché, alla soglia dei quarant’anni, la loro vicenda s’intreccia di nuovo, con la stessa intensità di sempre e con qualche doloroso sussulto in più.    

 

Potrebbero interessarti

Origini edizioni

Origini edizioni

Decidere di fondare una casa editrice in questo periodo storico è quasi una pazzia, ma io ammiro chi ha il coraggio di farlo proprio come le due menti che hanno dato vita a Origini edizioni, progetto a metà strada tra l’editoria pura e l’opera d’arte: Valentino Barachini e Matilde Vittoria...

I’M NO ANGEL

La campagna #ImNoAngel di Lane Bryant

Sono ormai due giorni e mezzo che il web è popolato dal video #ImNoAngel realizzato dal marchio di lingerie plus size Lane Bryant per promuovere l’accettazione del proprio corpo e una nuova linea di reggiseni chiamata “Candice”, con la partecipazione di modelle plus size come Ashley Graham, Marquita Pring,...

Ladra di libri

Ladra di libri, il bookblog di Sara Santuccione

E’ proprio vero che social e curiosità sono una coppia perfetta, senza di loro non avrei (forse) mai scoperto Sara Santuccione e il suo Ladra di libri, un bookblog che si sta ritagliando grande consenso da parte dei lettori. A essere sincera, l’ho trovata grazie al suo profilo Instagram...