Don Chisciotte della Mancia

Miguel de Cervantes

“Qui vivono maestro Nicola, barbiere e Pietro Pérez, curato, don Chisciotte e Sancio Panza, Ronzinante e Dulcinea del Toboso, il baccelliere Sansone Carrasco e Ginesio di Passamonte, l’arguta Dorotea e don Fernando, qui c’è la grotta di Montesinos e c’è Cervantes fra mille avventure e luoghi fantastici, poi ci sei tu, lettore, primo personaggio del libro, tu che in queste terre di pagine e parole, appena entri, prendi il nome di Alonso Quijano”

(Gian Luca Favetto)   

Potrebbero interessarti

Il senso delle nuvole

Il senso delle nuvole

Quando un mese fa mi proposero di presentare Il senso delle nuvole accettai subito per vari motivi, uno su tutti l’amicizia che mi lega alle autrici, poi sicuramente la sensazione di libertà che provo quando presento qualche libro. Eppure, alla presentazione di sabato scorso alla Libreria Belforte mi sono...

Karto

Uno Nessuno e Centomila. La sfida italiana di Karto

Ci diamo appuntamento alle 19.15. Nonostante i detti sul ritardo degli artisti, lui, Karto all’anagrafe Giovanni Cartei, si presenta puntuale mentre il Caffè Decò di Livorno si sta preparando per l’ora dell’aperitivo. Ci sediamo e iniziamo a parlare un po’ come se non dovessimo fare un’intervista perché in questi casi...

nescafè frappè

Nescafè Frappè

Di Nescafè Frappè mi incuriosiva il titolo. Da quello è scattata la curiosità di leggere la trama e così me lo sono trovato nella lista delle storie da scoprire. Non è difficile, come sempre, ti lasci guidare dall’istinto e dalle sensazioni, a volte per una copertina, a volte per la...