Il piccolo Principe

Antoine De Saint- Exupery

Sei anni fa ebbi un incidente col mio aeroplano nel deserto del Sahara. Qualche cosa si era rotta nel motore, e siccome non avevo con me né un meccanico, né dei passeggeri, mi accinsi da solo a cercare di riparare il guasto. Era una questione di vita o di morte, perché avevo acqua da bere soltanto per una settimana. Potete immaginare il mio stupore di essere svegliato all’alba da una strana vocetta:

“Mi disegni, per favore, una pecora?”

E fu così che feci la conoscenza del Piccolo Principe.     

Potrebbero interessarti

ilboccatv

Il Bocca tv: la cucina in vernacolo livornese

Incontro Andrea Giovannini e Simone De Vanni, le menti de il Bocca tv, in un pomeriggio caldo di giugno nella nostra città, Livorno. Ad accogliermi la spontaneità di Simone, il cuoco (guai a chiamarlo chef!), già in cucina a preparare le basi dei piatti che proporrà ai suoi follower sul...

La signora delle Camelie

I 5 libri che i romantici dovrebbero avere sul comodino

C’è chi è introspettivo, chi razionale, chi invece curioso e poi c’è lui, il lettore romantico che ama le storie un po’ tristi, ma con il lieto fine, insomma si riconosce subito, ecco perché ci sono alcuni libri che i romantici dovrebbero avere sul comodino. Mah si, sul comodino è...