Il piccolo Principe

Antoine De Saint- Exupery

Sei anni fa ebbi un incidente col mio aeroplano nel deserto del Sahara. Qualche cosa si era rotta nel motore, e siccome non avevo con me né un meccanico, né dei passeggeri, mi accinsi da solo a cercare di riparare il guasto. Era una questione di vita o di morte, perché avevo acqua da bere soltanto per una settimana. Potete immaginare il mio stupore di essere svegliato all’alba da una strana vocetta:

“Mi disegni, per favore, una pecora?”

E fu così che feci la conoscenza del Piccolo Principe.     

Potrebbero interessarti

non è la fine del mondo

Non è la fine del mondo

Era da un po’ di tempo che volevo leggere Non è la fine del mondo di Alessia Gazzola dopo essermi appassionata al ben più noto L’allieva. Non amo però leggere le novità, quindi ho aspettato e colto l’occasione dell’offerta (meravigliosa!) di Feltrinelli e ho riempito sacche di libri tra i...

leggende e superstizioni svelate

Leggende & Superstizioni svelate di Fabiola Marchet

  Allora, io sicuramente sono una tipa curiosa, lo ammetto. Ed è proprio grazie alla curiosità che ho scoperto Leggende & Superstizioni svelate di Fabiola Marchet. Come sempre, ve ne parlo qui, nell’angolo dedicato al libro del lunedì in pausa caffè.  Da sempre affascinata da ciò che sono le parole,...

Aggiungi un pet a tavola

Aggiungi un pet a tavola

Ieri sono andata in libreria a cercare un ricettario per me ed invece indovinate cosa ho trovato? Un vero e proprio libro di ricette per i nostri amati cagnolini. Il libro, scritto da un noto Chef, è curato nei minimi particolari, con suddivisione per tipologia di ricette con riso e pasta, carne...