Margherita Dolcevita

Stefano Benni

“I miei genitori mi hanno chiamano Margherita, ma io amo essere chiamata Maga o Maghetta. I miei compagni di scuola, ironizzando sul fatto che non sono proprio snella, a volte mi chiamano Megarita; mio nonno, che è un po’ arteriosclerotico, mi chiama Margheritina, ma a volte anche Mariella, Marisella oppure Venusta, che era sua sorella. Ma soprattutto, quando sono allegra mi chiama Margherita Dolcevita”      

Potrebbero interessarti

east market milano

East Market Milano: un mercatino delle pulci in stile londinese

Per me il vintage è qualcosa che ti prende senza un motivo. Non ha mezze misure, lo ami o lo odi, non ci sono alternative. A colpirmi dell’East Market Milano, mercatino delle pulci in stile londinese, è la sua particolare atmosfera. La sede è un’ex industria metalmeccanica nel cuore del...

Ancora ieri

Ancora ieri

  Un libro intenso quello di cui vi parlo oggi in Pausa Moka: Ancora ieri di Sandra Mazzinghi. E’ intenso per la sua storia fatta di intrecci, lo è per la narrazione usata dall’autrice, ma lo è anche perché io questo libro l’ho visto nascere. Credo che parlare di...

Alda Merini

Alda Merini. Sono nata il ventuno a primavera

Il 21 marzo è uno dei giorni che ricordiamo di più. La primavera è la stagione più attesa, ecco perché non dimentichiamo il suo inizio. Tutti ne parlano, tutti la attendono, tutti ne assaporano i primi profumi. Ma il 21 marzo non è soltanto questo. Il 21 marzo, oggi, in...