Pausa amici a 4zampe. In forma con Fido

di Francesca Gasparri

Complici le belle giornate, le temperature primaverili, l’incrementare della luce diurna, cresce in noi la voglia di stare all’aria aperta e di fare gite fuori porta. Quindi perché non cogliere l’occasione per fare una bella passeggiata con il nostro cane? Una giornata da dedicare interamente a lui e al nostro rapporto: Fido apprezzerà sicuramente l’invito perché potrà svagarsi, sgranchirsi le zampe, giocare con i suoi simili e soprattutto passare del tempo con noi.

L’ideale sarebbe portarlo in parchi o prati dove possa correre libero e interagire con lui attraverso un gioco, anche una semplice pallina. Potremmo anche approfittare di questa giornata speciale in compagnia dei nostri amici a 4zampe per proporre brevi lezioni di addestramento, come ordinare di stare seduti oppure variare spesso direzione per incoraggiarli a obbedire e a tenerci d’occhio. Oltre a rendere felice la bestiola e contribuire al suo benessere generale, è molto importante sottolineare che pure il padrone avrà dei grandi vantaggi in quanto passeggiare con il cane è un vero toccasana per la salute: accelera il metabolismo, aiuta a dimagrire e a socializzare con altre persone. Recenti studi hanno dimostrato che chi ha un animale in casa si ammala meno e possiede valori inferiori di stress.

Il proprietario del cane ha una motivazione essenziale a fare movimento che è legata al benessere psico-fisico del suo pet: sappiamo bene che se rimarrà rinchiuso in casa o farà solo brevi uscite finalizzate unicamente a fargli fare i propri bisogni, sarà un animale destinato ad avere problemi di sovrappeso e di comportamento, come ad esempio atteggiamenti distruttivi. Inoltre è stato dimostrato da nuove ricerche che passeggiare con il nostro amico peloso fa molto bene al cuore, poiché è emerso che chi possiede un cane supera ampiamente i 30 minuti di attività fisica giornaliera consigliata.

Quindi cosa aspettate? Tutti fuori a passeggio con Fido!

Potrebbero interessarti

biscotti e sospetti

Biscotti e sospetti

Prima di parlarvi di Biscotti e Sospetti è d’obbligo fare una premessa. Chi segue da un po’ la rubrica Pausa Moka e, in particolare, lo spazio dedicato al Libro del lunedì, sa che non mi piace recensire libri nuovi, appena usciti, insomma quelli di cui inevitabilmente parlano tutti. Ogni settimana...

io leggo perché

Giornata mondiale del libro e #ioleggoperché

Per chi ama i libri, ma anche per tutti quelli che ne sfogliano uno ogni tanto. La giornata mondiale del libro e del diritto d’autore che ricorre ogni 23 aprile e che è patrocinata dall’Unesco, è dedicata a tutti, senza esclusione di lettore, anzi forse si potrebbe sperare che...

toscana appuntamenti in libreria dal 12 al 18 giugno

Toscana: in libreria dal 12 al 18 giugno

In Toscana, tra mare e collina, c’è anche la possibilità di partecipare a interessanti appuntamenti in libreria. Come ogni settimana, anche quella che va dal 12 al 18 giugno è ricca di eventi che vi consiglio di non perdere. Nomi legati a grandi case editrici e non, ecco le presentazioni in...