Pausa amici a 4zampe. In forma con Fido

di Francesca Gasparri

Complici le belle giornate, le temperature primaverili, l’incrementare della luce diurna, cresce in noi la voglia di stare all’aria aperta e di fare gite fuori porta. Quindi perché non cogliere l’occasione per fare una bella passeggiata con il nostro cane? Una giornata da dedicare interamente a lui e al nostro rapporto: Fido apprezzerà sicuramente l’invito perché potrà svagarsi, sgranchirsi le zampe, giocare con i suoi simili e soprattutto passare del tempo con noi.

L’ideale sarebbe portarlo in parchi o prati dove possa correre libero e interagire con lui attraverso un gioco, anche una semplice pallina. Potremmo anche approfittare di questa giornata speciale in compagnia dei nostri amici a 4zampe per proporre brevi lezioni di addestramento, come ordinare di stare seduti oppure variare spesso direzione per incoraggiarli a obbedire e a tenerci d’occhio. Oltre a rendere felice la bestiola e contribuire al suo benessere generale, è molto importante sottolineare che pure il padrone avrà dei grandi vantaggi in quanto passeggiare con il cane è un vero toccasana per la salute: accelera il metabolismo, aiuta a dimagrire e a socializzare con altre persone. Recenti studi hanno dimostrato che chi ha un animale in casa si ammala meno e possiede valori inferiori di stress.

Il proprietario del cane ha una motivazione essenziale a fare movimento che è legata al benessere psico-fisico del suo pet: sappiamo bene che se rimarrà rinchiuso in casa o farà solo brevi uscite finalizzate unicamente a fargli fare i propri bisogni, sarà un animale destinato ad avere problemi di sovrappeso e di comportamento, come ad esempio atteggiamenti distruttivi. Inoltre è stato dimostrato da nuove ricerche che passeggiare con il nostro amico peloso fa molto bene al cuore, poiché è emerso che chi possiede un cane supera ampiamente i 30 minuti di attività fisica giornaliera consigliata.

Quindi cosa aspettate? Tutti fuori a passeggio con Fido!

Potrebbero interessarti

chie-chan e io

Chie-chan e io

E’ seguendo il coro lunedì, aboliamo il lunedì, che vi parlo di un libro che mi è capitato per caso tra le mani un bel po’ di anni fa: Chie-chan e io di Banana Yoshimoto che entra a far parte della nostra Pausa Moka. Un’amicizia, fondamentalmente la storia che...

Il cielo d’Inghilterra

Il cielo d’Inghilterra, una storia di vita e d’amore

Il cielo d’Inghilterra è una storia di vita e d’amore che Loriana Lucciarini ha saputo costruire con delicatezza ed eleganza. Un’eredità inaspettata, un trasferimento e il cambiamento inevitabile di abitudini e valori. Questi sono gli ingredienti de Il cielo d’Inghilterra – edito da Arpeggio Libero – e della vita della...

5 libri da portare nel 2018

5 libri da portare nel 2018

Sarà l’avvicinarsi dell’anno nuovo, fatto sta che qualche sera fa ho pensato a quali letture mi sono rimaste imprese in questo 2017. Ho immaginato un’ipotetica valigia e mi sono chiesta quali libri avrei portato con me ovunque. Non è stato troppo difficile individuarli, anzi, diciamo pure che la risposta...